FATHERSNAKE ON THE ROAD

Blog di corsa, ma non solo, di un runner per metà rocker e per metà podista.

mercoledì 5 maggio 2010

Tempaccio infame


Qualcuno di voi blogger riesce, osa allenarsi fuori?
Io per ora vado sul tapis roulant. Non sarà il massimo, ma meglio di niente.

8 commenti:

Barby ha detto...

per ora sto facendo solo passeggiate di salute.. non guardo il ritmo, corro giusto per staccare la spina, e vado mooolto piano.. quindi anche se mi inzuppo completamente e le scarpe diventano zavorre non mi fa nulla.
Come ti dicevo...due settimane di astinenza rendono la pioggia un semplice contorno :D

Però se dovessi fare dei lavori di qualità andrei anch'io sul tapis ;)

Lucky73 ha detto...

Ieri ho avuto un culo esagerato! Ho anticipato un'ora...corso senza pioggia, appena tornato uscivano i miei amici e iniziava un diluvio universale.....
Mi son fischiate le orecchie per tutta la sera :-)))

Domani ho una gara a messdì ...danza del sole!!!

stoppre ha detto...

sempre!! se sto bene, le condizioni estreme mi esaltano, è tutta energia

fathersnake ha detto...

fathersnake ha detto...
Barby@Oggi avrei dovuto fare 12 km di fartlek "in natura". Mi toccherà farli "in cattività" sul tapis :-)
Lucky@Ti invidio fortemente
Stoppre@lo sapevo, tu usciresti anche sotto un eruzione vulcanica.

... E io corro! ha detto...

che rabbia non poter correre, adoro uscire sotto la pioggia (pioggia ho detto non diluvio, sia chiaro)

fathersnake ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
franchino ha detto...

Ho avuto fortuna a uscire sempre senza bagnarmi...

fathersnake ha detto...

Oggi mi sono detto: pioggia o non pioggia esco! Probabilmente basta il pensiero: ha smesso di piovere ed ho potuto allenarmi all'asciutto.